Pin It

Festa in onore della Madonna della Vittoria

Si celebra il 5 agosto a Villa Romagnoli

Nella vivace contrada di Villa Romagnoli, appartenente al comune di Mozzagrogna, fiorente centro agricolo del subappennino frentano, il 5 agosto, gli abitanti si radunano per festeggiare l'amatissima Madonna della Vittoria, la cui icona si trova custodita nella chiesa parrocchiale a lei intitolata.

L'edificio sorge al centro del paese, con la facciata prospiciente un largo piazzale.

L'interno presenta una navata rettangolare con le pareti scandite da pilastri e nicchie con statue devozionali, tra cui quelle di San Rocco, San Gennaro, San Sebastiano, Sant’Antonio da Padova e l'Immacolata.

La facciata, con paramento in mattoni, è scandita da paraste e coperta con tetto a due falde. Inferiormente si aprono tre porte di accesso, inquadrate da cornici modanate.

A destra della facciata, in posizione arretrata si eleva il campanile.

Secondo quanto testimoniano le due lapidi allocate all'interno la sua costruzione fu iniziata nel 1855 dagli abitanti e interrotta all'altezza di quattro metri per insufficienza dei finanziamenti. I lavori furono ripresi nel 1889 per interessamento del sig. Paolo Masciangelo, tornato dall'America, che si accollò le spese necessarie al completamento.

In dieci anni l'edificio fu ultimato assumendo la forma attuale e il 29 dicembre 1891 fu benedetto e dedicata alla Madonna della Vittoria.

Gravemente danneggiato durante l'ultima guerra, fu restaurato grazie alle generose offerte dei fedeli e con decreto dell'ordinario diocesano del 27 novembre 1952 la chiesa fu eretta a parrocchia.

Nel 1966 il sacro tempio fu sottoposto ad un restauro generale e il tetto, crollato a causa della neve e delle intemperie fu rifatto.
Il giorno della festa tutta la contrada è in grande fermento per condividere le celebrazioni sacre e profane in onore della Vergine.

Nel pomeriggio si svolge la tradizionale processione e la sera, tra bancarelle e fuochi, vi sono esibizioni di gruppi musicali, che richiamano visitatori anche dai paesi limitrofi.

Vedi anche: Mozzagrogna Story

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna