Pin It

Festa della Madonna del Carmine

Si celebra il 15 e il 16 luglio

La festa della Madonna del Carmine a Pescasseroli si svolge il 15 e 16 luglio e apre il ciclo delle feste Mariane che vanno da luglio a settembre.

Si hanno notizie del culto da una visita pastorale del 1709 che riferisce di una chiesa che sorse prima come cappella della famiglia Gentile la cui costruzione risale al 1700 e che era intitolata alla Madonna del Carmelo.

L'elemento caratterizzante della festa è la statua della Madonna di scuola pugliese, è considerata tra le più belle presenti nel comprensorio, restaurata negli anni scorsi, maestosa e carismatica, richiama ogni anno devoti e turisti da ogni parte.

La statua viene portata in processione da 11 componenti della Confraternita, durante l'anno è conservata nella omonima chiesa del Carmine.

Da qui, ogni anno il giorno precedente la festa viene portata nella piazza principale del paese dove si celebrala Santa Messa, la statua appare ricoperta di ex voto e adornata di fiori freschi, il giorno seguente la processione si svolge per quasi tutte le vie di Pescasseroli fino alla chiesa di San Pietro e Paolo dove resta per tutto il giorno del 16 per poi tornare in serata nella chiesa del Carmine.

Al suo passaggio dai balconi delle case piovono petali di rose e fiori, le finestre sono addobbate di coperte e drappi colorati in onore della Vergine.

Accanto ai riti religiosi della festa si aggiungono numerosi eventi culturali, spettacoli musicali e concerti bandistici.

I fuochi pirotecnici in serata chiudono i festeggiamenti.

tutti pazzi per la Civita

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna