Pin It

La festa in onore della Madonna del Porto

Si celebra il 29 luglio

Una festa che trova analogie in altre località marinare è la Madonna del Porto a San Vito Chietino, località turistica dominante un vasto panorama che spazia dal mare alla montagna, con scorci di notevole suggestione e vedute mozzafiato sul mare.

La vigilia si svolge la celebrazione più intensa dal punto di vista devozionale con la liturgia e la spettacolare e seguitissima processione della statua sul mare.

La sacra effigie, esposta nella chiesa di San Vito marina alla venerazione dei fedeli, viene condotta fino al litorale, seguita dalle autorità civili e religiose, un folto pubblico e tante Confraternite della Diocesi di Lanciano-Ortona e di Chieti, appositamente invitati.

Quindi viene issata su un peschereccio e tra uno stuolo di barche e paranze, dopo la benedizione, compie il rituale percorso dapprima a nord, verso la zona Ripari di Ortona, e poi a sud, verso Vallevò, tra scoppi di mortaretti e suoni di sirene.

All'imbrunire viene riportata nella chiesa col seguito dei fedeli.

Il giorno successivo si aggiungono alla liturgia l'esibizione di spettacoli musicali e suggestivi fuochi pirotecnici sul mare.

La Madonna del Porto ha un legame speciale con i marinai che la ricordano per aver salvato una paranza durante una violenta tempesta e ancora a lei si rivolgono per richieste di aiuto e protezione.

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna