Pin It

I fuochi di San Tommaso

20 dicembre

Rinnovando un'antica tradizione, a San Salvo, nelle prime ore della sera, davanti alla chiesa di San Giuseppe, viene allestita una grande pira di legna che dopo la benedizione del parroco viene incendiata creando una suggestiva atmosfera.

L'evento ricorda la notte del 1765 quando le preziose reliquie di  San Vitale martire, ricevute in dono dal cardinale Luigi Carafa, approdarono nella città.

In tale occasione gli abitanti, per riscaldarsi durante l'attesa, accesero  un grande falò.

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna