Pin It

Festa in onore del Beato Roberto

Si celebra il 17 e il 18 luglio

La festa del Beato Roberto, patrono di Salle, è indubbiamente la ricorrenza più importante del paese.

La sera del 17 luglio, vigilia della festa, i sallesi si radunano in chiesa per assistere all'esposizione della statua del Beato Roberto e alla sua vestizione con paramenti ricamati in oro.

Il momento più solenne del rito religioso è quello della benedizione della statua e dei fedeli.

La celebrazione si conclude con tutti i sallesi che sfilano dinanzi al Beato per baciarne la reliquia, un frammento di ossa del suo braccio.

La sera i festeggiamenti proseguono con l'esibizione di un gruppo musicale che intrattiene gli spettatori fino a mezzanotte.

Un suggestivo spettacolo di fuochi d'artificio chiude la serata.

La mattina del 18 il Comitato Festa accoglie con la banda all'ingresso del paese una numerosa delegazione proveniente da Morrone del Sannio, dove il Beato Roberto morì il 18 luglio 1341, paese gemellato con Salle.

Dopo la messa si snoda per le vie del paese la processione in cui la statua del Beato viene portata a spalla dai devoti di Salle e di Morrone del Sannio.

I festeggiamenti proseguono nel pomeriggio per concludersi la sera con l'esibizione di un complesso bandistico di fama nazionale e gli “spari di mezzanotte”.

Vedi anche: Beato Roberto da Salle; Salle Story

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna