Pin It

Città delle Grotte

E’ la rete dei Comuni nel cui territorio sono presenti cavità naturali sotterrane, marine o nei fianchi di un monte.

Si propone di valorizzare le risorse naturali ed economiche delle aree interessate.
L'Associazione raccoglie ad oggi 14 Comuni, in rappresentanza delle principali Grotte distribuite sul territorio nazionale.

Comuni per lo più piccoli, che non riescono da soli a rappresentare appieno la propria specificità territoriale.

Caratteristica che accomuna nel nostro Paese oltre 100 realtà comunali.

"Lo scambio di esperienze, la comune carta di identità, il perseguimento di obiettivi ambiziosi a respiro nazionale e internazionale -afferma il neo eletto Presidente dell’Associazione, Marcello Di Martino, Sindaco di Taranta Peligna- costituiscono le premesse che hanno spinto tanti sindaci a dar vita a questo nuova rete di comuni di identità. Un marchio collettivo con cui presentarsi nel dialogo interistituzionale per promuovere e sostenere le aree soprattutto interne, caratterizzate dal carsismo".

“Ci auguriamo -continua il neo presidente- che la rete possa estendersi in tempi brevi non solo a quei Comuni che già hanno espresso la volontà di aderire alla Associazione, ma anche alle Province, alle Comunità Montane, alle Unioni di Comuni ed agli Enti Parco, in modo da intensificare le azioni di sostegno alle politiche di sviluppo territoriale”.

Tante le idee a breve e a medio periodo già illustrate in occasione della prima assemblea che ha seguito l’atto costitutivo e che ha sancito l’elezione del Presidente, sindaco di Taranta Peligna, Comune capofila e sede della nascente associazione, la vicepresidenza nel sindaco di Castellana Grotte, Francesco Tricase, e la designazione nel Consiglio Direttivo degli Amministratori dei Comuni fondatori, Carsoli, Cappadocia, Gemmano, Lama dei Peligni, Lusevera, Pastena, Pertosa, Santadi, Stazzema, Toirano, Ulassai e Vergemoli.

Previste a breve attività di collaborazione con l’Associazione delle Grotte Turistiche, con la Società di Speleologia Nazionale e con i Ministeri del Turismo e dell’Istruzione.

Notte Fonda sarà l’Evento Nazionale di Città delle Grotte, il 21 giugno di ogni anno allo scoccare del solstizio d’estate, contrasto fra buio e luce nel giorno più lungo dell’anno, celebrato nelle Grotte d’Italia.

E poi un sito web, una guida cartacea dei territori delle Grotte, un applicativo per i-Phone e i-Touch, e tanto ancora.

L’Associazione aderisce all’Associazione Res Tipica dell'Anci.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna