Pin It

Poggiofiorito è un comune della Provincia di Chieti, in Abruzzo.

 

Il patrono, San Matteo, si festeggia il 21 settembre.

Frazioni: Chiusa, Martorella

Confina con i comuni di Arielli, Crecchio, Frisa, Lanciano, Orsogna.

Fa parte dell'Unione dei Comuni della Marrucina.

È posto su un'altura alla sinistra del fiume Moro, con bel panora­ma sulla Majella.

Da vedere, la chiesa parrocchiale e l'antica fonte Santa Maria.

Centro di origini non tanto anti­che - queste non risalgono a prima del XV secolo - fino al 1911, quan­do ha assunto l'attuale nome, si chiamava Villarielli.

Il cambio del nome fu dovuto a una presunta ingiustizia ricevuta dal comune di Arielli.

Si doveva costruire la stazione ferroviaria che, in base agli accordi, doveva sorgere in un punto equidistante tra Villarielli e Arielli.

Ma una variante al progetto la portò qualche centinaio di metri più in là verso Arielli.

Tanto bastò ad accendere gli animi e i campanili e a spingere il Consiglio comunale a deliberare il nuovo nome nel giro di qualche giorno, per sottolineare la totale autonomia dal Comune vicino, di cui Villarielli fino al 1756 era stata una frazione.

Il Consiglio comunale si espresse il 5 novembre 1910 e, il 31 luglio 1911, il Re d'Italia, Vittorio Emanuele III, approvò la nuova denominazione: Poggiofiorito.

Personalità legate a Poggiofiorito

· Camillo Coccione 22-2-1940 Poeta-Scrittore e Direttore del Coro Folk "Tommaso Coccione" di Poggiofiorito, ha pubblicato 3 libri di Poesia e ha scritto “La storia di Poggiofiorito” raccolti in (2 volumi), inoltre ha pubblicato “Racconti di Mare”, “Io sono un marinaio”

· Matteo Andreassi 12-01-1963- Gestisce l'Oleificio Andreassi, locato in Poggiofiorito dalla metà del XIX secolo. Il 18 marzo 2009 è stato ricevuto dal Principe Alberto II di Monaco.

· Piero Coccione 21-9-1964 Musicista e compositore, organista della Chiesa San Matteo di Poggiofiorito

Tommaso Coccione

· Vincenzo Coccione 9-2-1937 Musicista e Compositore di canti del folclore abruzzese e Ballabili ha pubblicato 3 volumi di canti folcloristici Abruzzesi dal titolo: "Paese bbelle mè" - "La fonta nostre"- "Addije paese mè".  Ha pubblicato un volume di Ballabili "Fiori di casa mia" e i suoi ballabili (62) e quelli del padre Tommaso (22) sono stati incisi su 4 CD e raccolti in un unico Cofanetto dal Titolo  "Fiori di casa mia" , inoltre è stato Sindaco di Poggiofiorito dal 1964 al 1985

Eventi e tradizioni

Settembre, sagra dell'uva.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna