Pin It

Scontrone è un comune della Provincia dell’Aquila, in Abruzzo.

I patroni, San Giovanni e San Paolo, si festeggiano il 26 giugno.

Il patrono, la Madonna del Carmelo, si festeggia il 16 luglio.

Frazione: Villa Scontrone.

Confina con i comuni di Alfedena, Barrea, Castel di Sangro, Montenero Val Cocchiara (IS), Roccaraso.

Il paese è annoverato fra i Borghi Autentici d'Italia.

È un piccolo borgo pittoresca­mente arroccato su uno spero­ne calcareo del Monte Tre Con­fini, alla sinistra del fiume Sangro.

Alle falde del Monte Arazecca si ergono i suggestivi ruderi del monastero celestiniano di San Giovanni fondato nel 1235 dal futuro Papa Cele­stino V.

Reperti rinvenuti sul territorio attestano già in età romana la presen­za di insediamenti.

Le prime notizie dell'at­tuale abitato risalgono all'XI secolo.

Il borgo nacque a scopo difensi­vo raccogliendo gli abi­tanti dei nuclei sparsi nella valle, presidio di uno dei punti nevralgici del comprensorio.

Con­servò la sua importanza fino al 1228, quando il suo castello venne di­strutto dalle truppe pa­pali.

L'abitato ha molto sofferto nel corso della Seconda guerra mondiale.

Personalità legate a Scontrone

Antonio Diomede Cone

Olimpio Scalzitti

Eventi e tradizioni

Gennaio – 17:  fe­sta in onore di Sant’Antonio Abate;

Giugno – 26 / 27: festa in onore dei SS. Giovanni e Paolo;

Luglio – 16: festa in onore della Ma­donna del Carmine, a Villa Scontrone;

Agosto – secondo sabato: festa in onore della Madonna della Neve, in contemporanea sagra delle sagne e fagioli.

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna